The present website uses tracking cookies to collect information about user activity and improve user experience.
To learn more on this topic, read the Privacy Policy and the Cookie Policy.
Click I ACCEPT to continue with Cookies or I DECLINE to continue anonymously

BLOG

23
11
22

QUANDO L’ACQUA NON È (COSÌ) TRASPARENTE: IL CASO DANONE

All’aumento della sensibilità del pubblico nei confronti delle tematiche legate ai temi ecologici e al cambiamento climatico è corrisposto, negli ultimi anni, una decisa svolta nelle modalità comunicative delle aziende che, sempre più spesso, tendono ad utilizzare i cosiddetti claim ambientali o “green claim”.

MORE

05
07
22

La tolleranza dell’uso del marchio registrato posteriormente – CGUE C-466/20

Con sentenza del 19 maggio 2022, la Corte di Giustizia dell’Unione Europea si è pronunciata in merito al regime della tolleranza dell’uso di un marchio posteriore da parte del titolare di un diritto anteriore, delineando i confini della nozione stessa di “tolleranza” e precisando la portata delle preclusioni che ne derivano.

MORE

17
06
22

Nomi a dominio e typosquatting: il caso “acquatetrapack.com”

Con il termine “typosquatting” si fa riferimento all’attività di registrazione, in forma illecita, di un nome a dominio corrispondente a marchi altrui definiti come “notori”. Il nome a dominio oggetto della registrazione è, infatti, volontariamente caratterizzato dalla presenza di errori di natura ortografica – quali, a titolo di esempio, errori di battitura delle lettere,

MORE

07
06
22

La strada della direttiva sul diritto d’autore nel mercato unico digitale è un po’ meno in salita: la Corte di Giustizia dichiara la validità dell’articolo 17

Allo scopo di adeguare la normativa europea in materia di diritto d’autore all’evoluzione delle tecnologie digitali, il Parlamento Europeo, unitamente al Consiglio, ha emanato la direttiva EU 2019/790 sul diritto d’autore e sui diritti connessi nel mercato unico digitale, le cui previsioni modificano sia alcune porzioni della direttiva 2001/29/CE sull’armonizzazione di taluni aspetti del diritto d’autore e dei diritti connessi nella società dell’informazione, nonché talune delle disposizioni della ancor più risalente direttiva 96/9/CE relativa alla tutela giuridica delle banche dati.

MORE

27
05
22

Le nuove frontiere dell’industria cinematografica: la “contestata” asta degli NFT di Pulp Fiction

Il noto regista e sceneggiatore Quentin Tarantino è stato – recentemente – coinvolto in una vicenda giudiziaria promossa dalla casa di produzione e distribuzione cinematografica statunitense Miramax Films LLC. La ragione? La supposta violazione dei diritti di proprietà intellettuale detenuti dalla stessa sul film, ormai diventato cult, “Pulp Fiction”.

MORE

19
05
22

L’ambito di applicabilità del regime delle libere utilizzazioni di cui all’art. 70 della legge sul diritto d’autore.

Con la recente ordinanza n. 4038 del 08.02.2022, la prima sezione della Corte di Cassazione si è pronunciata sul tema della violazione del diritto d’autore in caso di riproduzione integrale di un’opera figurativa nonché sull’estensione ed operatività del regime delle libere utilizzazioni previsto dall’art. 70 della L. 633/1941.

MORE

12
05
22

Le nuove frontiere della moda: quale spazio per la tutela della proprietà intellettuale nel Metaverso?

Il recente interesse sviluppatosi nei confronti della realtà virtuale, ha indotto diversi operatori economici a sperimentare in toto le possibilità offerte dalla dimensione tridimensionale. Inoltre, ad oggi, la definizione di “Metaverso” risulta alquanto riduttiva. Secondo taluni esperti, appare, infatti, più corretto fare riferimento ai “metaversi”,

MORE

26
04
22

Tra storia, politica e diritto: la contesa fra Bacardi e Cuba sul marchio “Havana Club”

Una contesa che affonda le proprie radici in uno dei momenti più delicati per gli equilibri geopolitici del Novecento ha assistito al proprio ultimo sviluppo soltanto qualche settimana fa. Il brand di rum “Havana Club” nasce a L’Avana nel 1878, ereditando il proprio nome dal celebre bar della capitale cubana di titolarità dell’imprenditore José Arechabala.

MORE

21
04
22

Il caso Lamburghino: quando Lamborghini chiese 200mila Euro ad una paninoteca di Segrate

Sono, ormai, all’ordine del giorno situazioni in cui è possibile riscontrare, per il pubblico di riferimento, la sussistenza di un rischio di confusione tra due o più marchi presenti sul mercato. Molto spesso, tali situazioni riguardano marchi che, in gergo, vengono detti marchi notori, ossia marchi che

MORE

08
04
22

“ENTRANCE TO PARADISE” DENIED: HOW THE HOLDER OF COPYRIGHT (STILL) NEEDS TO BE HUMAN

New decisions are blooming on an everyday basis to address the challenges arisen by the complex relationship between IP Law and the latest developments in the AI field. Depending on the geographical position, on the cultural background of the State or of the single Court or Office, the outcomes of such decisions can be very different from one another.

MORE

31
03
22

Tra geopolitica e diritto: le conseguenze delle sanzioni economiche sulla tutela dei diritti di proprietà intellettuale sul territorio russo

La decisione pubblicata lo scorso 3 marzo 2022 dal Tribunale Arbitrale della Regione di Kirov potrebbe introdurre, se confermata dalle Corti superiori, un pericoloso precedente per la tutela dei diritti di proprietà intellettuale in Russia.

MORE

24
03
22

Tra design e diritto d’autore, l’ultima risposta del diritto vivente ad una diatriba fra giurisprudenza italiana e comunitaria: il caso Longchamp

Una recente sentenza del Tribunale di Milano ha riacceso i riflettori su una dibattuta questione che vede la giurisprudenza italiana seguire un percorso differente rispetto alla giurisprudenza della Corte di Giustizia dell’Unione Europea.

MORE

18
03
22

Ultimi sviluppi ed impatto della contraffazione sul mercato europeo post Covid 19

Il biennio 2020-2021 è stato caratterizzato da un evento che molti non si sarebbero aspettati di dover fronteggiare nel loro percorso, una pandemia che ha colpito duramente l’economia globale e tutti gli ambiti della vita lavorativa e relazionale. Il Covid 19, tuttavia, non ha danneggiato tutti nella stessa misura ed ha persino avvantaggiato alcuni: purtroppo, tra coloro che sono riusciti a sfruttare tale situazione di instabilità a proprio vantaggio troviamo quei soggetti che operano nella rete criminale internazionale del commercio di prodotti contraffatti.

MORE

11
03
22

La violazione dei diritti di proprietà intellettuale da pubblicità online offerta da siti Internet e applicazioni

Il fenomeno connesso alla violazione dei diritti di proprietà intellettuale (IPRs) da pubblicità online offerta da siti Internet e applicazioni mobili è stato oggetto di studio, nell’anno 2021, da parte dell’Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale (EUIPO).

MORE

03
03
22

Il Tribunale dell’Unione Europea e i marchi di forma: i casi Moon Boot e Guerlain.

La normativa italiana (l’art. 7 del Codice della proprietà industriale), così come quella europea (art. 4 del Regolamento UE 2017/1001), prevedono esplicitamente che possa essere oggetto di registrazione come marchio anche “la forma del prodotto o della loro confezione”.

MORE

23
02
22

Record di depositi di domande di marchio dell’Unione Europea nel 2021

Confermando i pronostici iniziali, l’Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale (EUIPO) ha registrato una crescita significativa nel numero di depositi di domande di marchio dell’Unione Europea (MUE), con quasi 200.000 domande di MUE pervenute nell’anno 2021.

MORE

18
02
22

Il caso “Amici di Maria De Filippi” e la tutela del format televisivo nell’ordinamento giuridico italiano

La Corte di Cassazione, con la recente Ordinanza n. 37353 del 29 novembre 2021, ha messo fine ad un’annosa vicenda giudiziaria, escludendo che il celebre format televisivo “Saranno Famosi” – ad oggi “Amici di Maria De Filippi” – possa considerarsi un mero plagio della striscia quotidiana denominata “Scuola di spettacolo”, poi trasposta nella serie televisiva “La scuola in diretta”.

MORE

01
02
22

La tutela sempre più rafforzata dei marchi notori: il caso Gucci

I marchi notori si contraddistinguono dai marchi “ordinari” per il fatto di essere caratterizzati dal cosiddetto “stato di rinomanza”; ciò consente ai loro titolari di impedire la registrazione e l’uso di marchi relativi a segni uguali o simili, con i quali si intendano identificare prodotti o servizi anche non affini a quelli per cui i suddetti marchi notori siano già stati registrati.

MORE

04
01
22

La protezione dei diritti di proprietà intellettuale nel metaverso: ipotesi o realtà?

Secondo gli esperti, il concetto di “metaverso” deve essere associato alla definizione ideata dallo scrittore statunitense Neal Stephenson, il quale nel celebre romanzo Snow Crash del 1992 fece riferimento ad “uno spazio tridimensionale all'interno del quale persone fisiche possono muoversi, condividere e interagire attraverso personalizzati”.

MORE

28
12
21

La particolare protezione riservata ai segni di interesse pubblico

Il Regolamento (UE) 2017/1001 del Parlamento europeo e del Consiglio sul marchio dell'Unione Europea indica, al proprio articolo 7, intitolato “Impedimenti assoluti alla registrazione” alcune circostanze ostative alla registrazione di un segno come marchio dell’Unione Europea.

MORE

1 2 3 »